5G in ItaliaTim

Creating 5G Revolution: la pagina web di Tim dedicata alla rivoluzione 5G in Italia

Alcuni mesi prima dell’arrivo del 5G di Tim, l’operatore aveva creato una pagina web denominata Creating 5G Revolution che percorre i tratti salienti dell’evoluzione riguardo le reti 5G che stanno interessando l’Italia.

Creating 5G Revolution si presenta con varie sezioni che si visualizzano scorrendo la pagina: dopo una schermata di presentazione, le schede successive descrivono le caratteristiche delle reti 5G, innanzitutto elogiando le migliori prestazioni rispetto alle tecnologie impiegate oggi, dichiarando che le reti 5G sono in grado di reggere maggior velocità di download, una latenza minore e una banda ultra larga che massimizza l’efficienza di Internet.

Segue successivamente una scheda che descrive gli obiettivi che le reti 5G possono raggiungere nei vari settori in cui la tecnologia può essere impiegata, come il campo dell’Entertainment. Nella pagina web si evince infatti che le funzionalità delle reti 5G sono in grado di sfruttare la realtà virtuale e di poter garantire la riproduzione dei videogiochi da server remoto, con l’obiettivo futuro di eliminare la necessità di possedere una console per approcciarsi al mondo VR. Inoltre, la tecnologia VR, implementata dalle reti 5G, consentirà la visualizzazione di video fino a 8K di risoluzione.

Un secondo focus concerne il campo dei trasporti connessi: l’idea di avere a disposizione sensori dell’infrastruttura stradale e dei mezzi di trasporto agevolerà il raggiungimento dell’obiettivo di nuova generazione, ovvero veicoli guidati da remoto o in totale autonomia.

La pagina web si concentra poi sul settore della sicurezza pubblica. Attraverso il 5G si potranno sviluppare strumenti sempre più efficaci di videosorveglianza, utilizzo di droni e sensori per il riconoscimento facciale. La tecnologia 5G sarà inoltre alla base dello sviluppo delle smart cities, in linea con gli standard di innovazione della Comunità Europea, ovvero informazione pubblica, mobilità, energia e sostenibilità.

Le reti 5G, in futuro, aggiungeranno soluzioni dell’apprendimento: video in 4K e realtà virtuale miglioreranno il coinvolgimento della didattica, rendendola più dinamica ed interattiva, mentre la possibilità di interagire digitalmente e da remoto con le opere d’arte di tutto il mondo favorirà lo scambio culturale a distanza.

Le idee si protraggono anche in campo medico: il 5G ottimizzerà costi e tempi di sanità attraverso il servizio Care@Home, cioè un servizio di telediagnosi in ambulanza attraverso strumenti di monitoraggio all’avanguardia.

L’evoluzione verso il 5G, infine, abiliterà diversi progetti sperimentali nei settori dell’agricoltura intelligente e dell’industria 4.0: sensori all’avanguardia e strumenti per la manutenzione di impianti da remoto sono solo la base di un progetto che prevede un’ottimizzazione dei costi e la ricerca costante di soluzioni eco-sostenibili.

 

Per ricevere notizie sulla telefonia e sul mondo 5G è possibile iscriversi gratis al canale t5git di Telegram. Condividete le vostre opinioni e/o esperienze commentando gli articoli.

Tag
Adv
Back to top button
Close