Tecnologia

Progetto 10G PON: China Mobile e Huawei insieme per la realizzazione della città Dual Gigabit

Tre mesi fa è stato annunciato il progetto da parte di China Mobile per la realizzazione della città con accesso alla banda ultra-larga 10G: ad accordarsi con l’azienda, il colosso cinese Huawei, che manterrà l’impegno di fornire a quante più città possibili, a partire da Shanghai, il supporto alla doppia rete a banda larga ultraveloce 5G.

A dare la notizia del supporto alla nuova rete è stato il Ministro dell’Industria e dell’Informazione Tecnologica della Cina, proponendo lo sviluppo di tale rete per un’evoluzione della velocità e, di pari passo, del network.

Proponendo il progetto sperimentale da 40 comunità Gigabit, nel futuro ci sarà da attendersi numeri altissimi: si stima che la portata del 5G sarà estesa fino a raggiungere 5,6 milioni di utenti per un totale complessivo di 3000 edifici con cablatura 5G, oltre all’accesso a tale rete a tutti gli enti amministrativi della Cina.

Laboratorio di Ricerca Huawei.

Il 10G, che, si ricorda, sfrutterà la doppia banda-larga 5G, completerà il processo di implementazione degli strumenti di Realtà Virtuale, propri di quei videogames che utilizzano il VR in ambienti online, oltre ad arrivare vicino ad azzeramento  della latenza di contenuti ad alta risoluzione (come video 4K e 8K).

Il traffico internet viaggia per circa l’80% dei casi in wireless, ovvero tramite rete Wi-Fi: la Cina ha urgentemente bisogno di potenziare le reti di comunicazione per poter compiere un passo avanti verso le tecnologie next-gen.

Un visore VR, ampiamente utilizzato nel gaming next-gen.

A supporto della nuova rete a doppia banda-larga, come  sottolinea il comunicato di Huawei, saranno implementati nel mercato industriale i MA5800, terminali che operano a garanzia di un’esperienza in fibra con i minimi errori di calcolo, permettendo e agevolando così la diffusione della nuova cablatura 10G: il MA5800 abilita fino a 16mila utenti, connessi con accesso a video 4K e gaming online tramite l’utilizzo di VR senza alcun ritardo nella risposta.

Huawei, azienda leader delle telco nell’Asia Orientale.

Grazie al progetto PON 10G, Huawei ha già collaborato con 30 aziende, permettendo loro il raggiungimento dell’obiettivo comune: estendere la nuova rete in tutta la Cina e, in futuro, operare per la collaborazione con aziende intercontinentali.

 

Per ricevere notizie sulla telefonia e sul mondo 5G è possibile iscriversi gratis al canale t5git di Telegram. Condividete le vostre opinioni e/o esperienze commentando gli articoli.

Tag
Adv adv ho

Salvatore Vitale

Le passioni per i romanzi moderni, la letteratura italiana e i videogames accomunano il suo desiderio impellente di raccontare, informare, scrivere. Che sia passione o professione, dare il massimo serve al fine di unire ambizione a realtà. Proiettarsi nel futuro? Diffidate dalle fake news!
Back to top button