Smartphone 5G

ZTE rilascia Axon 10 Pro 5G in Cina: smartphone con supporto alla rete 5G

A Shenzhen, il 6 Maggio 2019, si è tenuto l’evento di lancio del nuovo smartphone di ZTE: Axon 10 Pro 5G. Il device, oltre a montare il nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon 855, porta con sè tante novità, prima fra tutte il supporto alle reti 5G fino a 2Gigabit in download.

In un comunicato stampa rilasciato da ZTE nel giorno dell’evento, l’azienda stila le caratteristiche tecniche del suo nuovo flagship e ne detona le innovazioni, presentate in contemporanea all’evento di rilascio.

L’implementazione delle antenne 5G non è stata semplice, visti i frequenti problemi riscontrati dagli ingegneri di ZTE riguardo la compatibilità elettromagnetica, la dissipazione termica, la ricerca del design giusto e il consumo in termini di batteria. Un occhio di riguardo è stato dedicato al raffreddamento della CPU, che è a liquido e anche alla gestione del SAR (il valore che indica l’emissione di radiazioni dell’antenna), il quale è stato mantenuto molto basso grazie alla tecnologia Smart SAR.

Le componenti dello ZTE Axon 10 Pro 5G sono stratificate, permettendo così l’inserimento di un’ampia batteria da 4000mAh, la quale supporta la ricarica rapida Quick Charge 4+ di Qualcomm, sfruttabile al massimo tramite il cavo dati/ricarica USB 3.1 di tipo C. Lo smartphone di ZTE sarà anche il primo della famiglia degli Snapdragon 855 ad utilizzare il filesystem F2FS e l’Intelligenza Artificiale Avanzata. Tali tecnologie permetteranno, a detta di ZTE, il caricamento dei file più veloce del 30% rispetto ai modelli precedenti, un caricamento nel gaming con il 60% di potenza in più e grazie al sistema di anti-frammentazione, implementato con l’ultima versione di Android 9 Pie, il lag e gli scatti a lungo termine saranno ampiamente ridotti, entro i 20 mesi dall’acquisto del dispositivo.

Infine, lo ZTE Axon 10 Pro 5G presenta un sensore di impronte digitali, posto sotto allo schermo di tipo Amoled da 6,47 pollici in full-screen con risoluzione Full-HD e la tripla camera sul retro, composta da 3 obiettivi da 48Mpx + 20Mpx grandangolare + 8Mpx di teleobiettivo, accompagnati dalla 20Mpx frontale.

Xu Feng, Vice Presidente Senior di ZTE ha espressola volontà dell’azienda di collaborare con i vari operatori di telefonia mobile nel mondo, per permettere lo sviluppo della rete 5G e dei dispositivi legati ad essa”.

Xu Feng ha inoltre annunciato il rilascio imminente del device anche in Finlandia e in Austria, nonchè la disponibiltà di una versione 4G del dispositivo acquistabile in Cina, dal 7 Maggio 2019 e in Germania, dall’8 Maggio 2019, sui siti dedicati www.myzte.com, zte.jd.com e zte.tmall.com.

Fonte
ZTE
Tag
Back to top button