App Mobile

Whatsapp Beta pronta a rilasciare due nuove features: QR Code e “Condividi la Storia su Facebook”

Dopo il recente aggiornamento, avvenuto ieri 22 Maggio 2019, alla versione 2.19.152 di Whatsapp Beta, che ha visto introdurre le preview degli sticker nella barra notifiche, già dalla versione precedente l’app di casa Zuckerberg sta sviluppando due nuove features: QR Code e “Condividi la Storia su Facebook“.

Già dall’Aprile del 2019, Whatsapp stava lavorando ad implementare la feature di condivisione della storia su Facebook; alcuni utenti sono già in grado di vedere la novità, aggiornando Whatsapp Beta tramite il Google Play Store almeno alla versione 2.19.151. Il pulsante per la condivisione, se l’app di Facebook è installata sul proprio dispositivo, aprirà quest’ultima: una volta accettati i permessi di autorizzazione, Facebook sarà in grado di condividere la propria storia Whatsapp direttamente sul social blu, allegando eventuali GIF, immagini, video e testo.

Un’altra novità che ha portato l’aggiornamento dell’app è stato il QR Code di Whatsapp, che permetterà agli utenti di visionare il proprio QR Code e condividerlo. Ma attenzione: chiunque condividerà il proprio QR Code darà, quindi, il proprio numero di telefono alla persona desiderata, perciò è necessario usare questa funzionalità con prudenza.

Il QR Code potrà essere utilizzato anche dagli utenti Business, che potranno così condividere il proprio numero Whatsapp aziendale tramite i loro siti web, per garantire ai propri clienti un più facile e immediato mezzo di contatto. Il QR Code, qualora fosse inviato erroneamente nel posto sbagliato, è revocabile: infatti, verrà generato da Whatsapp, nel giro di pochi istanti, un nuovo codice pronto all’uso.

Whatsapp ha annunciato, 6 mesi fa, che lo sviluppo sarebbe partito dal sistema iOS, ma gli unici test fin’ora rinvenuti dagli utenti sono stati effetuati esclusivamente sulle piattaforme Android.

Nei giorni precedenti, Whatsapp ha rilasciato degli aggiornamenti che rendevano possibile accedere alla “Modalità Notturna” su Whatsapp Beta 2.19.145. Anche questa funzione è disponibile soltanto per alcuni utenti, in quanto è ancora in sviluppo e pronta soltanto per la sezione dei contatti. per la sezione delle informazioni di un contatto e, parzialmente, per le informazioni dei gruppi.

Gli aggiornamenti di Whatsapp Beta vengono pubblicati quasi ogni giorno, perciò è opportuno sottoscriversi per l’installazione dell’app in versione beta e controllare spesso le build update dell’app.

Via
wabetainfowabetainfo
Tag
Back to top button