5G in ItaliaVodafone

Vodafone: a Giugno 2019 ha lanciato primo spot per la sua rete Giga Network 5G

Vodafone ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria che si fonda sul connubio tra la realtà e l’immaginazione dei bambini, protagonisti del format come rappresentanti della nuova rete 5G denominata Giga Network 5G e già lanciata in alcune città italiane.

In un comunicato del 10 giugno 2019, Vodafone ha spiegato il significato della nuova campagna di comunicazione firmata dall’agenzia creativa Dlvbbdo, realizzata dalla casa di produzione Mercurio, con la regia di Marco Gentile, e con la pianificazione media di WaveMaker.

In onda sulle principali emittenti televisive (con i formati da 60 secondi, 30 secondi e 15 secondi), sui social e su stampa nazionale e in affissione, lo spot vede una serie di bambini e ragazzi che si confrontano con i loro sogni e la loro immaginazione.

Con immagini di viaggi nel tempo, dal passato, in cui si vede un combattimento ambientato nell’antica Roma, al futuro, tra le macchine volanti, con le avventure in mezzo ai dinosauri e la costante presenza della mamma a prescindere dalla distanza, Vodafone afferma di aver reso realtà queste fantasie.

Come afferma Vodafone nel suo comunicato stampa, infatti:

L’idea è che questa nuova era della connessione, destinata a rivoluzionare in meglio la nostra vita, sia già stata sperimentata da ognuno di noi, quando eravamo bambini.

Realtà e fantasia sono connesse, è questo il concept della campagna pubblicitaria della Giga Network 5G, che rappresenta la nuova generazione di rete capace di integrare le più avanzate tecnologie davanti ad una domanda sempre maggiore di qualità e quantità di dati.

La rete, già lanciata in 5 città italiane, quali Milano (insieme a 28 comuni dell’area metropolitana), Roma, Torino, Bologna e Napoli, cerca di garantire alte performances di connessione attraverso qualsiasi dispositivo, migliori esperienze con la realtà virtuale e di gaming in mobilità. Vodafone è il primo operatore in Italia di aver lanciato la rete 5G NSA.

Campagna Vodafone

Tutto ciò è reso accessibile attraverso diverse tecnologie che caratterizzano questa nuova rete in 5G, come ad esempio Agile Network, per la stabilità della connessione, che si configura in automatico e in contemporanea alle esigenze del cliente anche in luoghi affollati e in movimento, con una virtualizzazione che garantisce flessibilità e reattività ai servizi utilizzati ed Everything Connected, che connette tutti i dispositivi tra di loro grazie alle soluzioni IoT (Internet of Things) e presenta una capacità di rete ottimizzata per decuplicare il numero di oggetti presenti contemporaneamente in essa.

A questi, si aggiungono: Giga Speed, che rappresenta la velocità della rete 5G per navigare, scaricare, condividere i contenuti multimediali, o avere un’altissima risoluzione nei sistemi di sorveglianza, attraverso una connessione che si prospetta, nei prossimi anni, intorno ai 10 Gpbs; Real Time, per l’interazione in tempo reale con applicazioni, dispositivi e soluzioni Internet of Things e robotica collaborativa, con una latenza massima prossima ai 10 millisecondi e un’alta potenza di calcolo attraverso l’Edge Computing; Power Voice, in modo da navigare e chiamare contemporaneamente e con chiarezza anche in ambienti rumorosi.

Per finire, con Secure Control, tramite la sicurezza end-to-end dell’Edge Computing, i dati vengono tenuti al sicuro, con 3 miliardi di attacchi malware e 44 milioni di virus bloccati in un anno, secondo quanto affermato dall’azienda.

Via
Vodafone
Tag
Adv adv ho
Back to top button