Video On Demand

Calcio: presto Dazn potrebbe lanciare un proprio canale su SKY

Sembrerebbe che per la nuova stagione calcistica 2019/2020 SKY e Dazn stiano pensando di collaborare per assicurare un servizio migliore ai propri abbonati. L’idea è quella di creare un canale satellitare su SKY sul quale erogare le esclusive Dazn.

Secondo quanto riportato nella giornata di ieri, Mercoledì 7 Agosto 2019, su “La Repubblica“, l’ex emittente di Murdoch ed il gruppo Perform (proprietario di Dazn) nei prossimi giorni potrebbero annunciare ufficialmente il raggiungimento di una partnership finalizzata all’ottenimento di vantaggi per entrambe le piattaforme.

L’intesa comporterebbe la realizzazione di un apposito canale dedicato SKY, targato Dazn, sul quale offrire la visione delle esclusive della nota piattaforma sportiva, come sopratutto l’anticipo serale del Sabato di Serie A, fino alla scorsa stagione godibile soltanto in streaming su un’ampia serie di dispositivi (tra i quali smart TVsmartphonetabletPCconsole per videogiochi) attraverso una connessione di rete.

Tutto potrebbe essere formalizzato e quindi funzionante già dalla prima giornata di campionato in programma per il prossimo 23 Agosto 2019, in quanto i possibili intoppi, più che ad eventuali limitazioni tecniche, sarebbero legati sopratutto agli accordi economici tra i due colossi e alle condizioni per gli abbonati SKY, di cui non si conoscono ancora i dettagli.

Nella peggiore delle ipotesi, secondo il quotidiano italiano, la visione via satellite delle partite di Dazn sarà disponibile subito dopo la sosta di Settembre 2019. Ovviamente Dazn continuerà ad erogare l’intero proprio palinsesto sportivo italiano e internazionale anche via streaming.

Uno dei vantaggi principali consisterebbe nel fatto di non dover usufruire necessariamente di una connessione ad internet per la visione delle partite che saranno inserite all’interno del nuovo canale satellitare. Ciò comporterebbe una notevole riduzione delle proteste degli utenti Dazn che, sopratutto durante le prime giornate di Serie A dell’anno scorso, hanno lamentato improvvise interruzioni del servizio e abbassamenti di qualità dei contenuti visionati.

Come detto, il principale punto sul quale c’è da fare chiarezza riguarda i contenuti Dazn che effettivamente saranno proposti all’interno del canale SKY. Si ricorda infatti che Dazn, oltre alla partita del Sabato sera, è in possesso dei diritti di altre due partite del massimo campionato calcistico italiano (il lunch match della Domenica ed una partita delle ore 15:00 dello stesso pomeriggio).

Quella trattata in questo approfondimento costituisce sicuramente un’indiscrezione che, se confermata, rappresenterebbe una bella notizia per tutti gli appassionati che non dovrebbero più ricorrere alla sottoscrizione di un doppio abbonamento per assistere ad alcune esclusive della nota piattaforma sportiva che lo scorso anno ha esordito in Italia.

Per chi non ne fosse già a conoscenza, si ricorda che Dazn (si pronuncia “dazon”) è una piattaforma di streaming sportivo di proprietà del gruppo Perform, accessibile in streaming, da svariate piattaforme, attraverso la sottoscrizione di un abbonamento mensile di 9,99 euro.

L’offerta multisport di Dazn si costituisce di numerosi eventi sportivi come le tre partite di Serie A in esclusiva assoluta ogni giornata, la Serie BLaLiga spagnolaLigue 1, FA Cup, EFL Cup,Eredivisie, Championship, Copa LibertadoresCopa SudamericanaMajor League Soccer (MLS), J1 League giapponese e Chinese Super League. Sono presenti anche altri sport come NFL, MLB, UFC, Bellator, World Rally Championship (WRC), IndyCar, NASCAR e DTM, PRO14, Champions Cup e Challenge Cup, la CEV Champions League di pallavolo e i darts.

Dal 1° Agosto 2019 sono disponibili pure i canali Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD, che durante l’anno trasmettono alcuni importanti eventi sportivi, come Giro d’Italia, Tour de France, Vuelta di ciclismo, Australian Open, Roland Garros e US Open di tennis, Formula E, 24 Ore di Le Mans, campionato WTCR di motori, Serie A ed Eurolega di basket, le principali discipline invernali e i Giochi Olimpici.

Tag
Adv adv ho

Samuele Calì

Con 25 anni appena compiuti e il sogno di una vita a stelle e strisce, Samuele insegue la laurea in scienze naturali e coltiva le grandi passioni per la scrittura e la tecnologia, che ama condividere con gli altri.
Back to top button