Smartphone 5GTecnologia

Presentati da Samsung il Galaxy Note 10 e 10+: disponibili in commercio da oggi 23 Agosto 2019

Il 7 Agosto 2019 Samsung ha presentato il nuovo smartphone della linea Galaxy Note, ovvero Galaxy Note 10 e 10+. In contemporanea con la presentazione di nuovi prodotti, Samsung propone al pubblico la linea di smartphone Galaxy Note 10.

Il prodotto è reso disponibile in due formati, Galaxy Note 10 e 10+, che prevedono un display rispettivamente da 6,3 e da 6,8 pollici. Una delle novità del design consiste nella posizione della fotocamera interna, distanziata dalle cornici che vengono ridotte a dimensioni minime. Per quanto riguarda il display, si tratta di un Dynamic AMOLED, dotato di certificazione HDR10+ e Dynamic Tone Mapping, permettendo quindi un’alta qualità di visibilità delle immagini.

Galaxy Note 10 permette il collegamento con altri dispositivi appartenenti all’ecosistema Galaxy, favorendone quindi la condivisione di contenuti. In questo caso, l’operazione è favorita anche dalla modalità Samsung Dex che permette di utilizzare lo smartphone come un PC attraverso il collegamento tramite cavo USB, in questo modo i contenuti dello smartphone possono essere gestiti direttamente dallo schermo del computer.

Passando alla fotocamera, la posteriore è dotata di Profondità 3D ToF e presenta tre obiettivi, il primo grandangolare da 16 MP, quello principale da 12 MP e il terzo consiste in un teleobiettivo da 12 MP. La frontale presenta invece un obiettivo da 10 MP. E’ possibile anche registrare ciò che viene visualizzato sullo schermo attraverso la funzione Registrazione Schermo.

Come afferma il comunicato stampa, Galaxy Note 10+ è uno dei primi dispositivi che supportano la rete 5G Non-Standalone (NSA), e allo stesso tempo dispone di una connettività LTE, di conseguenza il dispositivo consente di sfruttare la velocità massima offerta del proprio gestore telefonico, che consiste nell’obiettivo che vari operatori intendono raggiungere.

Per quanto riguarda l’autonomia, lo smartphone presenta una batteria da 3500 mAh sul Note 10 e da 4300 mAh sul Note 10+, inoltre è consentita la ricarica wireless e la condivisione di questa modalità con dispositivi come il Galaxy Watch o gli auricolari Galaxy Buds.

Lo smartphone è proposto nelle colorazioni Aura Glow e Aura Black, nel caso del Note 10, mentre il Note 10+ prevede anche la colorazione Aura White, disponibile solamente nella versione da 512GB che è possibile acquistare solo online, dal sito ufficiale Samsung. Invece, Note 10+ abilitato alla connessione 5G è reso disponibile solo in Aura Black.

Quanto alla memoria del dispositivo, esso viene proposto in diverse versioni, il Note 10 da 8GB di RAM con 256GB di memoria interna, al prezzo di 979 euro, mentre il Note 10+ nella versione da 12GB di RAM con 256GB di memoria interna viene presentato al costo di 1.129 euro e, come anticipato, è presente esclusivamente online anche la versione da 512GB al costo di 1.229 euro. Per tutte le versioni è consentito espandere la memoria attraverso microSD fino a 1TB.

Il pre-ordine di Galaxy Note 10 e 10+ ha avuto inizio il 7 Agosto 2019 fino al 22 Agosto 2019, mentre da oggi 23 Agosto 2019 è già possibile acquistarlo fisicamente. Per i consumatori che intendono acquistare il prodotto, Samsung offre la possibilità di supervalutazione dello smartphone usato fino a 400 euro, iniziativa disponibile fino al 30 Settembre 2019.

Sarà necessario spedirlo insieme al contratto di vendita e, una volta valutato positivamente lo stato del dispositivo usato, sarà accreditato l’importo del suo valore su credito bancario. E’ possibile anche usufruire del servizio di noleggio a lungo termine, Samsung Smart Rent, che permette, attraverso il pagamento di un canone mensile fisso, di sostituire il prodotto dopo un anno con un nuovo modello.

 

Per ricevere notizie sulla telefonia e sul mondo 5G è possibile iscriversi gratis al canale t5git di Telegram. Condividete le vostre opinioni e/o esperienze commentando gli articoli.

Tag
Adv adv ho
Back to top button