Radio e Tv

Rai Radio ha accesso altri quattro ripetitori con tecnologia Dab+

Rai Radio quasi due mesi fa, precisamente il 26 Luglio 2019, si è dotata di altri 4 ripetitori che sfruttano la tecnologia Dab+ per estendere le regioni coperte dalla Digital Radio.

La nuova tecnologia Dab+ porta l’ascolto della radio a livelli più alti rispetto a quelli raggiunti dalle normali frequenze FM/AM, promettendo un suono più pulito e privo di interferenze. L’estensione della copertura del segnale Dab+ rientra in un progetto di Rai Radio che è già stato avviato da tempo e che porterà ad una copertura più o meno uniforme di tutto il territorio nazionale.

I 4 ripetitori che sono stati attivati per ultimi sono quelli di San Vittore del Lazio (Fr), Cava dei Tirreni (Sa), Pigazzano (Pc), Terni Miranda (Tr).

Essi si vanno ad aggiungere a quelli già esistenti soprattutto al nord Italia: Bologna Colle Barbiano, Capo d’Orlando (Me), Capo Milazzo (Me), Milano, Palermo Monte Pellegrino, Pordenone Castaldia, Torino Eremo, Venezia Campalto, Aosta Gerdaz, Monte Faito (Na), Monte Venda (Pd), Paganella (Tn), Punta Badde Urbara (Or), Roma Monte Mario, Cima Penegal (Tn), Ravina di Trento, Rovereto (tn), Saint Vincent (Ao), Agugliana (Vi), Bassa Val Lagarina (Tn), Como Monte Tre Croci, Spiazzi di Monte Baldo (Vr), Col de Courtil (Ao), Anacapri (Na), Capri Castello (Na), Andrate (To), Asti, Biella San Paolo, Borgo San Dalmazzo (Cn), Bra (Cn), Brescia Vedetta, Bric dell’Olio (Al), Campo dei Fiori (Va).

Rai Radio punta a raggiungere una copertura del 57% degli italiani, entro il 2019, con un totale di 62 impianti. Attualmente, con questi nuovi 4 ripetitori, il numero sale a 50 e supera il 50% della popolazione coperta.

Il prossimo passo sarà dotare anche la dorsale Adriatica e le Isole di altri ripetitori, per coprire quanto più uniformemente la popolazione italiana.

La piattaforma digitale Rai Radio è oggi interamente fruibile su tutti i device digitali: web, app, DDT, sat e DAB+. Attualmente sono disponibili i canali generalisti e di servizio: Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Isoradio, Gr Parlamento e i canali digitali specializzati: Rai Radio 1 Sport, Rai Radio 2 Indie, Rai Radio Classica, Rai Radio Kids, Rai Radio Live, Rai Radio Techete’, Rai Radio Tutta Italiana.

 

Per ricevere notizie sulla telefonia e sul mondo 5G è possibile iscriversi gratis al canale t5git di Telegram. Condividete le vostre opinioni e/o esperienze commentando gli articoli.

Tag
Adv
Back to top button
Close