StreamingTecnologia

Apple Watch Series 5 è arrivato insieme ad iPad, Apple Arcade ed Apple TV+

La celebre casa produttrice californiana, in occasione del Keynote di oggi, 10 Settembre 2019, conclusosi qualche minuto fa, ha presentato al mondo il nuovo wearable denominato Apple Watch Series 5.

Il dispositivo indossabile della mela è stato introdotto da Tim Cook con un breve video di presentazione mostrante l’impatto che questo ha avuto sulla vita delle persone e sulla ricerca per la salute. A tutto ciò è seguita una dettagliata descrizione del prodotto.

La nuova generazione di Apple Watch rappresenta la naturale evoluzione tecnologica del precedente modello Apple Watch Series 4, dal quale si discosta sopratutto per quanto concerne l’introduzione di alcune funzionalità, prima non disponibili, come l’Always-on Display (schermo visibile da qualunque angolazione) ed il fatto che, per attivarlo, non sarà più necessario alzare il polso al fine di ottimizzarne l’utilizzo quotidiano.

Importante anche evidenziare, per la versione LTE, la possibilità di usufruire del servizio SOS per le chiamate di emergenza, a prescindere dalla presenza dell’iPhone, per oltre 150 paesi del mondo.

Dal punto di vista estetico, la finitura tradizionale è interamente realizzata in alluminio riciclato, con la possibilità di optare per l’acquisto dei modelli in titanio, in acciaio inossidabile e in ceramico bianco. A questi si aggiungono le versioni Nike ed Hermes.

Il device è resistente all’acqua, permette di salvare le note semplicemente parlando e, come il precedente, è in grado di misurare i battiti cardiaci. Vanta un display retina con tecnologia LTPO e, come il modello presentato lo scorso anno, si presenta nelle due varianti con cassa da 40 e 44 mm. La batteria avrà una maggiore durata.

Preordinabile sin da subito e materialmente disponibile dal prossimo 20 Settembre 2019, si presenta nelle due solite versioni GPS e GPS+LTE, a partire da un prezzo di rispettivamente 399 e 499 dollari. Stando a quanto emerso dalla presentazione, sembrerebbe che il suo predecessore (il Series 4) sarà ritirato dal mercato, a differenza dell’Apple Watch Series 3 il cui prezzo subisce una sostanziale riduzione a 199 dollari.

Presentata anche la 7° generazione di iPad con tante applicazioni create apposta per il suo grande dispositivo. Questo monta un display più luminoso da 10,2 pollici e sarà rilasciato con iPadOS13. Ha lo smart connector, supporta l’Apple Pencil e monta il processor A10 Fusion. Preordinabile da oggi, sarà disponibile dal 30 Settembre 2019, a partire da 329 dollari.

All’evento si è parlato anche di Apple Arcade, il nuovo servizio offerto dalla mela per giocare da device Apple a svariati titoli, disponibile dal prossimo 19 Settembre 2019, al costo di 4,99 dollari al mese per tutti con primo mese gratis. Sarà presente un apposita sezione dedicata sull’App Store, all’interno della quale saranno pubblicati nuovi giochi ogni mese. Tra i partner di Apple Arcade spiccano Konami, Capcom e Annapurina.

Per quel che riguarda Apple TV+, nuovo servizio di streaming video della mela, è stato mostrato il trailer della serie TV “See” con Jason Momoa (protagonista della pellicola intitolata Acquaman, recentemente uscita al cinema). Apple TV+  sarà disponibile, dal prossimo 1° Novembre 2019, in oltre 100 paesi al mondo (Italia compresa) al prezzo di 4,99 euro al mese. Inoltre, da oggi comprando un iphone, iPad, Mac o Apple TV, sarà possibile avere un anno di abbonamento gratuito al servizio.

 

Per ricevere notizie sulla telefonia e sul mondo 5G è possibile iscriversi gratis al canale t5git di Telegram. Condividete le vostre opinioni e/o esperienze commentando gli articoli.

Tag
Adv adv ho

Samuele Calì

Con 25 anni appena compiuti e il sogno di una vita a stelle e strisce, Samuele insegue la laurea in scienze naturali e coltiva le grandi passioni per la scrittura e la tecnologia, che ama condividere con gli altri.
Back to top button