iliad

iliad: scompaiono dalla mappa i lidi dell’iniziativa Summer SIMBOX. Aggiunti altri 20 corner

In queste ultime ore, nella settimana dell’amaro ritorno tra i banchi di scuola, iliad ha aggiornato la mappa dedicata ai propri store e corner, presente nel sito ufficiale dell’operatore, con l’eliminazione degli oltre 40 corner dell’iniziativa Summer SIMBOX.

Summer-Simbox

Quest’ultima è stata ufficialmente lanciata nei primi giorni di Luglio 2019, con il posizionamento delle SIMBOX, i distributori automatici di SIM iliad, in circa 40 stabilimenti balneari, dislocati lungo tutto lo stivale. In occasione della suddetta iniziativa, inoltre, iliad ha inserito una mappa dedicata, ancora disponibile online, per trovare facilmente tutti gli stabilimenti e lidi coinvolti.

La quarantina di iliad corner dell’operazione Summer SIMBOX, invece, non risultano più disponibili recandosi nella sezione ILIAD STORE del sito ufficiale dell’operatore, pagina dove è presente una mappa con tutti gli store e corner iliad in Italia.

Il quarto operatore di rete mobile non ha comunicato l’ufficialità della chiusura delle SIMBOX presenti nelle diverse località balneari; ma, in occasione del lancio ufficiale, aveva annunciato che l’operazione Iliad Summer SIMBOX sarebbe stata disponibile fino alla metà di Settembre 2019, periodo di chiusura per i lidi. Secondo fonti verificate, infatti, i corner legati all’operazione estiva andranno progressivamente scomparendo entro la fine del mese di Settembre 2019.

Nel frattempo, iliad non ha perso tempo ad aprire ulteriori corner presso il punto vendita Carrefour Aeroporto di Bologna, il Centro Commerciale OrioCenter di Azzano San Paolo (BG) e negli store Unieuro delle città di Aeroporto Fiumicino (Roma); Roma Marconi; Reggio Emilia; Modena; Ferrara; Muggia; Gravellona Toce; Udine (Martignaccio); Oderzo; Pederobba; Silea; Trebaseleghe; Ballo di Mirano; Selvazzano; Monselice; Castenedolo; Porta Nuova (Torino); Camporosso e Imperia.

iliad

Gli iliad corner sono dei luoghi in cui poter trovare le SIMBOX, ovvero totem automatici che permettono di attivare una nuova SIM iliad se si è in possesso di una carta di pagamento, un indirizzo email e un documento di identità. L’attivazione della nuova SIM deve essere contestuale alla scelta di un’opzione tariffaria. Attualmente, si possono attivare 3 diverse offerte standard:

  • iliad Giga 50 che prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti e 50 Giga di traffico dati in 2G/3G/4G al prezzo di 7,99 euro al mese; 
  • iliad Giga 40 che prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti e 40 Giga di traffico dati in 2G/3G/4G al prezzo di 6,99 euro al mese;
  • iliad Voce che prevede minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti e 40 Mega di traffico dati in 2G/3G/4G al prezzo di 4,99 euro al mese.

Il costo di attivazione, da pagare esclusivamente con carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard o tramite carta prepagata (Poste Pay, Bancomat, etc.), include il primo mese anticipato dell’offerta e il costo di una nuova SIM, pari a 9,99 euro, per un totale di 17,98 euro per Giga 50, 16,98 euro per Giga 40 e 14,98 euro per Voce.

 

Per ricevere notizie sulla telefonia e sul mondo 5G è possibile iscriversi gratis al canale t5git di Telegram. Condividete le vostre opinioni e/o esperienze commentando gli articoli.

Tag
Adv

Stefano Zuccaro

Ragazzo di 22 anni, laureato in Ingegneria Industriale presso l'Università degli Studi di Catania. Appassionato di sport, tecnologia e smartphone con tanti sogni nel cassetto. Il suo motto? Mai arrendersi di fronte alle difficoltà!
Back to top button
Close