5G nel Mondo

Connessione fra auto tramite 5G: Nokia e SoftBank Corp. ottengono primi risultati concreti

Nokia e SoftBank Corp. hanno dimostrato che sarà possibile connettere tra loro le automobili su strada grazie alla tecnologia 5G. L’operatore giapponese ha installato tecnologie end-to-end 5G fornite da Nokia e adatte a veicoli interconnessi, per poi testarle all’Honda Research and Development di Kamikawa-gun, Hokkaido, in Giappone.

E’ stato il primo car test di questo genere a dare risultati concreti. Le due multinazionali sono riuscite a fare un passo in avanti nell’implementare il 3GPP Release 15 di Nokia, usando in modo conforme il livello  commerciale della modulazione di alto livello 256QAM e gli apparecchi per reti radio 4×4 MIMO.

SoftBank Corp. ha testato diversi casi, uno tra questi è la trasmissione di informazioni riguardo la propria posizione ai veicoli circostanti negli incroci con scarsa visibilità. Sono stati testati anche i processi di identificazione ed eventuale notifica di oggetti che giacciono pericolosamente sulla strada.

Infine sono stati testati la trasmissione e l’uso di video e immagini in alta definizione, riprese direttamente dalle videocamere presenti nell’auto.

Forte dei risultati del primo test al mondo riuscito, Nokia si espone tramite un comunicato stampa, supponendo che la tecnologia 5G sarà in grado di restituire la capacità e la velocità richiesta per assicurare una connessione tra i veicoli su strada, sicura ed efficiente.

Il capo di Nokia Japan, John Harrington ha dichiarato:

Questa sperimentazione dimostra che la tecnologia 5G può essere utilizzata, con successo e in modo sicuro ed efficente, nel mercato connesso delle automobili. Noi aspiriamo a sviluppare ulteriormente la ricerca in questo spazio eccitante, e portare le soluzioni della mobilità connessa tramite 5G sulle strade.

Nokia ambisce ad utilizzare interamente la tecnologia 5G nel mercato automobilistico connesso del futuro. Secondo le stime, per questo mercato si prospetta il raggiungimento di un giro di 225 miliardi di dollari entro il 2025.

Sviluppare reti 5G a banda larga e bassa latenza, sarà fondamentale per poter dare i benefici richiesti ai veicoli della prossima generazione, indipendentemente dal fatto che essi siano connessi o completamente autonomi.

Tag
Adv
Back to top button
Close